Episodio 8

Episodio 8

(Orville Gant)

Mentre Luke sceglie di nuovo la strada della legalità e l’amicizia con lo sceriffo Gant si rivelerà davvero importante, Zeb ci viene mo­strato sotto una luce nuova, quasi romantica… Una vecchia storia, quella con l’ancora assai affascinante Beth, sembra far batter il cuore del vecchio leone. Guerriero ed eroe, certamente, ma anche vero uomo il nostro Macahan!

Luke è finito nelle mani di un gruppo di banditi. Quello che all’inizio sembrava solo un gruppo di uomini liberi, ex-militari decisi a condurre un’esistenza nascosta e lontana dalle maglie della legge, si è rivelato adesso per quello che realmente è.
Il giovane Macahan pensava di poter ricominciare proprio grazie a loro, ma una vita da fuorilegge è molto lontana dai suoi desideri. Adesso Luke è venuto a conoscenza dei piani della banda per effettuare uno spettacolare furto dell’oro della miniera del paese in cui era stato per qualche tempo vicesceriffo al fianco del saggio Orville Gant. Pensando ai suoi amici si oppone per quanto in suo potere. Per questo finisce come una sorta di prigioniero di uomini senza scrupoli, letteralmente ridotto in catene. Più che mai Luke rifiuta di entrare a far parte della banda. Un’opportunità insperata di fuggire e tornare a compiere il suo cammino gli viene però da una ragazza che gli è molto riconoscente, ma non sarà facile scappare senza un cavallo… Giunto comunque nella vicina cittadina, il suo primo pensiero è quello di allertare lo sceriffo Gant circa i piani della banda. Incontra però Hillary, che aveva abbandonato su consiglio dello stesso sceriffo senza dare alcuna giustificazione. Hillary nutre da allora un forte rancore nei suoi confronti e Luke, messo alle strette, si decide a dire la verità. Il ragazzo, ancora piuttosto ingenuo in fatto di cose di cuore, da per scontato che tutto possa appianarsi in questo modo, ma quando Hillary comprende che padre e fidanzato hanno scelto per lei quale vita dovesse fare, la ragazza va su tutte le furie! In mezzo a tanta burrasca riesce comunque ad avvisare lo sceriffo che l’indomani la banda metterà a ferro e fuoco il paese attaccando il carico d’oro in arrivo.
Intanto per Zeb le avventure non finiscono mai e il nostro è costretto a usare le maniere forti per salvare una donna in pessime condizioni, ostaggio di criminali. Ma per lui si tratta di un vero e proprio salto nel passato: questa bella signora che gli deve la vita è infatti una sua vecchia partner, Beth, e il filo dei ricordi sembra ricucire brandelli di un passato che tutti avevano cercato di dimenticare. La donna ha necessità di essere accudita e curata, ma qualcosa nel suo recente passato la mette in grave pericolo. A darle una mano è tuttavia l’inossidabile Zeb.
Fino a questo momento Laura era ben decisa a sposare l’affascinante mormone Jeremiah Taylor. Quando però conosce la giovane moglie dell’uomo – la religione dei mormoni permette infatti di avere più mogli – rimane letteralmente di sasso. Non si attendeva certo una ventenne tanto bella e innamorata. La futura “collega” suscita non poche gelosie e anche qualche importante ripensamento: è davvero disposta a diventare una “moglie di scorta”? Molly si mostra una vera confidente, capace di agire come una madre. Così Laura trova il coraggio di dire ciò che veramente prova in fondo al cuore. I Macahan avranno ancora Laura con sé… Una tranquilla passeggiata per i campi si trasforma per Jessie in un vero incubo: uno sciame di api la attacca e la ragazza rischia di entrare in coma e morire. Lo stesso medico chiamato d’urgenza consiglia dei blandi medicamenti e… di sperare.
L’assalto alla cittadina nel frattempo si sviluppa tragicamente, e Curt Grayson finisce ucciso. Luke è molto triste per la perdita di colui che, nonostante tutto, era quasi un amico.

UNO SCERIFFO PER AMICO

Orville Gant dà l’idea di un uomo che non vuole guai. La sua stel­letta da sceriffo è più sinonimo di tranquillità che di ardimento. Tut­tavia le cose cambiano non poco con l’arrivo di Luke. Direttamente o indirettamente, il giovane Macahan è stato per l’anziano rappre­sentante della legge una specie di ciclone. Dopo l’arresto non poco sofferto seguito dal rilascio “per fiducia e simpatia”, e le vi­cende sentimentali con Hillary, ecco Luke ancora al suo cospetto. Stavolta si tratta di proteggere insieme la cittadinanza da un’incur­sione molto pericolosa di banditi. Il buon Orville depone ogni ri­serva nei confronti del ragazzo e i due tornano a formare una vera coppia di colleghi e amici. Uniti per il bene di tutti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.